I luoghi del cibo in Villa Borghese

La loggia dei vini
Data: 
19/09/2015
Abstract: 

Visita nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2015
I luoghi del cibo in Villa Borghese: la storia di banchetti e conviti Borghese ripercorsa attraverso la visita ad alcuni degli ambienti deputati alla conservazione e al consumo del cibo nella villa a cura di Sandro Santolini

La  fortuna della famiglia Borghese attraverso la storia dei banchetti e dei conviti tenuti in Villa Borghese dal XVII al XIX secolo. Dal celebre banchetto in occasione dell’Ambasceria del Giappone del 1619 presso la corte di Paolo V, esempio di diplomazia internazionale seicentesca, al banchetto in onore dell’elettrice di Sassonia, allestito nel 1772 presso la loggia dei Vini e documentato da un dipinto di Ignaz Unterper, fino allo splendido convito offerto dai Borghese nel 1802  in onore del generale Gioacchino Murat, marito di Carolina Bonaparte, in viaggio verso Napoli.
Dopo una breve introduzione sulla nascita della villa e sulla biografia del suo creatore, il cardinale Scipione Borghese, che verrà ambientata nel parterre del piazzale Scipione Borghese, la visita si attesterà nella suggestiva scenografia della Loggia dei Vini, dove con l’aiuto di  riproduzioni fotografiche di stampe e dipinti d’epoca i visitatori verranno coinvolti in un affascinante percorso storico sul tema dei banchetti in villa, offrendo nel contempo una messe di informazioni storico-artistiche sulla famiglia e sulle collezioni.
Bibliografia
A. Campitelli, Villa Borghese. Da giardino del principe a parco dei romani, Roma 2003; C. Biasini Selvaggi (a cura di), Degustazioni D’Arte Enologia mitica, spirituale, simbolica e metafisica nelle collezioni pubbliche di Roma, Roma 2003; J. Di Schino, I fasti del banchetto barocco, Roma 2005.

Appuntamento: 

Piazzale del Museo Borghese (lato I Giardino Segreto)

Informazioni: 

Tel. 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00)
Massimo partecipanti: 50 persone
Prenotazione obbligatoria

Altre informazioni: 
Orario: 

Sabato 19 settembre 2015
ore 11.30

Biglietto d'ingresso: 

Ingresso gratuito

Prenotazione obbligatoria: 

Organizzazione: 

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Eventi correlati