Uso spazi del patrimonio culturale

Uso di beni culturali ad accesso libero

La Sovrintendenza Capitolina, nell’ambito dell’attività di valorizzazione del patrimonio culturale di propria competenza, può concedere l’uso di beni culturali ad accesso libero, quali aree archeologiche, piazze monumentali, ville e parchi storici per eventi culturali, promozionali, di rappresentanza e spettacoli , a fronte del pagamento di una tariffa prevista nella Deliberazione annuale relativa alle tariffe dei servizi a domanda individuale

È possibile visionare un elenco dei beni culturali ad accesso libero di competenza della Sovrintendenza Capitolina nella Deliberazione n. 330/2020 pubblicata in calce.

Chi può richiederli: enti pubblici e privati, società, associazioni

Cosa è possibile organizzare: spettacoli, sfilate di moda, eventi teatrali e di danza, eventi culturali, promozionali e di rappresentanza. Compatibilmente con le caratteristiche strutturali possono essere realizzati rinfreschi, dinner, aperitivo, cena.

Cosa non è possibile organizzare: eventi privati quali matrimoni, battesimi, compleanni, anniversari, ecc

E’ possibile visionare l’elenco dei beni culturali ad accesso libero di competenza della Sovrintendenza Capitolina,  le informazioni, la modulistica e la Deliberazione annuale delle tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale nella pagina dedicata del Portale di Roma Capitale:

Uso di beni culturali ad accesso libero

Informazioni: valorizzazione.sovrintendenza@comune.roma.it

 

 

Uso di spazi museali

La Sovrintendenza Capitolina, nell’ambito dell’attività di valorizzazione del patrimonio culturale di propria competenza, può concedere l’uso di spazi museali a fronte del pagamento di un importo stabilito nella Deliberazione annuale relativa alle tariffe dei servizi a domanda individuale.

È possibile richiedere la concessione in uso strumentale e precario per eventi culturali, promozionali e di rappresentanza dei seguenti spazi museali di competenza della Sovrintendenza Capitolina:

Musei Capitolini -  Esedra del Marco Aurelio

Musei Capitolini - Galleria del Tabularium

Mercati di Traiano - Via Biberatica

Teatro di Villa Torlonia

Museo di Roma - Sale del III piano

Centrale Montemartini - Sala del Treno di Pio IX

Galleria Comunale d'Arte Moderna e Contemporanea - chiosco

Museo di Roma in Trastevere - chiostro

Museo di Roma in Trastevere Sala Multimediale

Museo Civico di Zoologia - Sala della Balena

Museo Napoleonico - sala Impero

Museo delle Mura

Museo di Casal de' Pazzi

Auditorium di Mecenate

 

Chi può richiederli: enti pubblici e privati, società, associazioni

Cosa è possibile organizzare: convegni, letture, incontri, presentazioni, proiezioni, laboratori, spettacoli. Compatibilmente con le caratteristiche strutturali possono essere realizzati rinfreschi, coffee break, dinner, aperitivo, cena.

Cosa non è possibile organizzare: eventi privati quali matrimoni, battesimi, compleanni, anniversari, ecc.

 

Tutte le informazioni, la modulistica e la Deliberazione annuale delle tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale sono pubblicare nella pagina dedicata, del Portale di Roma Capitale:

Uso spazi museali  

Informazioni: valorizzazione.sovrintendenza@comune.roma.it