Home > Sito UNESCO > UNESCO - United Nations Educational, Scientific and Cultural...

UNESCO - United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization

UNESCO - United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura è stata fondata a Londra il 16 Novembre 1945 ed opera dal 1946.

Come agenzia specializzata dell'ONU, l'UNESCO è nata dal comune proposito di contribuire al mantenimento della pace, del rispetto dei Diritti Umani e dell'uguaglianza dei popoli attraverso i canali dell'Educazione, Scienza, Cultura e Comunicazione.

Il Preambolo dell'Atto Costitutivo dell'UNESCO dichiara che "le guerre nascono nell'animo degli uomini ed è l'animo degli uomini che deve essere educato alla difesa della pace". Perché una pace duratura possa essere assicurata, il Preambolo dichiara che gli Stati firmatari della Convenzione credono nel "completo ed eguale accesso all'educazione per tutti, nel libero perseguimento della verità oggettiva e nel libero scambio di idee e di conoscenze".

L'obiettivo dell'Organizzazione è stato così definito: "contribuire alla pace ed alla sicurezza promuovendo la collaborazione tra le nazioni attraverso l'educazione, la scienza e la cultura onde garantire il rispetto universale della giustizia, della legge, dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali che la Carta delle Nazioni Unite riconosce a tutti i popoli, senza distinzione di razza, sesso, lingua o religione.”

L'UNESCO è composto da tre organismi:

- La Conferenza generale, che riunisce tutti gli Stati membri in genere ogni due anni, è l'organo sovrano dell'UNESCO. Applicando la regola “uno Stato un voto”, la Conferenza generale determina i  programmi e il budget dell'Organizzazione.

- Il Consiglio esecutivo, nel quale sono rappresentati i 58 Stati membri eletti dalla Conferenza generale, si riunisce due volte l'anno con il compito di verificare l'esecuzione delle decisioni della Conferenza generale e di preparare il lavoro di quest'ultima.

- La Segreteria, posta sotto l'autorità del Direttore Generale che viene eletto ogni 4 anni dalla Conferenza generale, è incaricata di mettere in pratica gli impegni assunti dagli Stati membri.

UNESCO - UNITED NATIONS EDUCATIONAL, SCIENTIFIC AND CULTURAL ORGANIZATION

The United Nations Organization for Education, Science, and Culture (UNESCO) was founded in London on November 1945. The organization was born from the common desire to contribute to the maintenance of peace, respect for human rights and the equality amongst people through channels of Education, Science, Culture, and Communication.

The preamble to the UNESCO memorandum states “Since wars begin in the minds of men, it is in the minds of men that the defenses of peace must be constructed;” For these reasons, “the States Parties to this Constitution, believing in full and equal opportunities for education for all, in the unrestricted pursuit of objective truth, and in the free exchange of ideas and knowledge, have agreed to develop and increase the means of communication between their peoples and to employ these means for the purposes of a mutual understanding and a truer and more perfect knowledge of each other’s lives”.

The primary purpose of the Organization is “to contribute to peace and security by promoting the collaboration among the nations through education, science and culture, in order to further universal respect for justice, for the rule of law and for the human rights and fundamental freedoms which are affirmed for the peoples of the world without distinction of race, sex language or religion by the Charter of the United Nations”.

The Organization is governed by the General Conference and the Executive board, while the Secretariat implements the decisions of these two bodies:

- The General Conference, which brings together all of the member States every two years and is the governing body of UNESCO. By applying the rule “one country one vote” the General Conference determines the programs and budget of the Organization

 - The Executive Board consists of fifty-eight Member States which meet in regular session at least four times during a biennium and has the task of verifying the implementation of the decisions and preparation of the agenda of the General Conference.

 - The Secretariat, placed under the authority of the Director General, who is elected every four years by the General Conference, is in charge of putting into practice the commitments made by the Member States. 

L’iscrizione di Roma nella Lista del Patrimonio Mondiale

Il Centro Storico di Roma è stato iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale nel 1980, durante i lavori della IV sessione della Commissione tenuti a Parigi (1-5 settembre).