Per i tuoi 150 anni - 1871. Ricomposizione dei paesaggi urbani di Roma Capitale

1871. Ricomposizione dei paesaggi urbani di Roma Capitale
Data: 
27/09/2021
Tipologia: 
Abstract: 

Conferenza on line sulla piattaforma Google Suite a cura di Francesca Geremia, in occasione dei 150 anni dalla proclamazione di Roma Capitale.

La nomina di Roma Capitale del Regno d’Italia innesca un processo di trasformazione urbana evidente nella sua espansione, avvenuta con dinamiche non sempre controllate e coerenti, e pure nella rilevante, sincronica, attività di rimodellazione del tessuto storico.

Questo si è riflettuto sulla città sia a livello architettonico che urbano e in particolare le molte demolizioni e ricostruzioni hanno provocato in alcuni casi la lacerazione, l’isolamento, l’estraniazione del tessuto preesistente e la contestuale perdita di interi brani di città.

L’esercizio di ricomposizione di alcuni ambiti urbani significativamente trasformati è mosso dall’esigenza di tornare ad esaminare con maggiore puntualità gli interventi post-unitari e documentare adesso ciò che troppo frettolosamente allora fu compiuto, per offrire strumenti di conoscenza della storia urbana essenziali alla comprensione della città contemporanea.

Nell’incontro, curato da Francesca Geremia, Maria Chiara Castellucci e Letizia Romani presentano il lavoro svolto in occasione della tesi di Laurea Magistrale “La zona dell’Augusteo al 1871 – Riprogettazione del tessuto urbano demolito”, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi Roma Tre.

Francesca Geremia
Architetto, professore associato di Restauro architettonico presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre.

Le attività di ricerca dedicate al centro storico di Roma hanno l’obiettivo di riscoprire il volto della città preunitaria attraverso la documentazione e la ricomposizione critica. In questi progetti di ricerca il confronto tra la storia dei luoghi e l’edificio, in relazione alla cultura tecnica e materiale, diventa lo strumento per un’indagine funzionale alla rivalutazione del tessuto edilizio storico. I risultati scientifici sono presentati in occasione di convegni e conferenze, pubblicati in libri e riviste nazionali ed internazionali.

Fa attualmente parte dei gruppi di ricerca coordinati da Antonio Pugliano: “C4Ideas”, ricerca di Ateneo per la produzione di un Atlante Dinamico per la valorizzazione di Roma e della sua Area Metropolitana Mirror Lab_La rete museale integrata al paesaggio storico urbano di Roma, "Progetti di Gruppi di Ricerca 2020" -POR FESR Lazio 2014-2020, con il partenariato Sapienza- DigiLab e DARC

Informazioni: 

www.bsmc.it
www.bibliotechediroma.it

Prenotazioni allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00). Il link per partecipare viene inviato all'atto della prenotazione.

Il programma, a cura di Nicoletta Cardano, rientra nelle iniziative che celebrano i centocinquanta anni dalla proclamazione di Roma Capitale organizzate dalla Sovrintendenza Capitolina.
In collaborazione con Biblioteche di Roma, Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, con l’adesione del Comitato dei 150 Anni.

É previsto il rilascio di un attestato di partecipazione valido per la formazione e l’aggiornamento docenti.
 
CREDITI FORMATIVI
 
SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione attestata a sei conferenze dà diritto agli studenti dei corsi di Storia, Antropologia, Religioni (triennale), Curriculum di Storia moderna e contemporanea; Scienze storiche (Medioevo - Età Moderna - Età contemporanea/magistrale) al riconoscimento di due crediti formativi, con attestazione e presentazione di una relazione.
​La partecipazione attestata a cinque conferenze dà diritto agli studenti dei corsi di "Studi storico-artistici (triennale)" e "Storia dell’arte (magistrale)" al riconoscimento di due crediti formativi universitari.
 
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei conferenze potrà consentire agli studenti dei corsi di Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale) il riconoscimento di due crediti formativi universitari, con attestazione e presentazione di una relazione.
 
Il programma è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR. L'iniziativa formativa sarà attivata nel Catalogo della piattaforma (soggetto erogatore dell’iniziativa: Sovraintendenza Capitolina ai Beni Culturali).

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria allo 060608. Gli incontri si svolgono su piattaforma Google Suite. Si suggerisce di entrare con il browser Chrome. A conferma della prenotazione verrà inviata una mail con il link di accesso. Se si desidera ricevere l’attestato necessario per il riconoscimento dei crediti formativi o la convalida della partecipazione al percorso formativo sulla piattaforma S.O.F.I.A è necessario accedere alla conferenza presentandosi con il proprio nome e cognome reali con cui si è effettuata la prenotazione ed è richiesto tenere la telecamera accesa per tutta la durata dell'incontro, diversamente non sarà rilasciato l'attestato né convalidata la presenza sulla Piattaforma S.O.F.I.A . Alla conclusione dell’appuntamento deve essere inviata una mail di richiesta, completa dei propri dati anagrafici e del corso di studi intrapreso comprensivo di numero matricola o, per i docenti, dell'Istituto di appartenenza, al seguente indirizzo: info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it

Orario: 

Lunedì 27 settembre 2021
ore 17.30

Prenotazione obbligatoria: 

Eventi correlati

Eventi correlati inversa

Per i tuoi 150 anni
16/06/2021 - 13/12/2021
Evento|Conferenze
Per i tuoi 150 anni
16/06/2021 - 13/12/2021
Evento|Conferenze