Home > Archivi e cataloghi > Catalogo Unico

Catalogo Unico

Il Catalogo Unico coordina il programma complessivo per lo sviluppo e il completamento della catalogazione dei beni culturali di proprietà di Roma Capitale e promuove la conoscenza e la valorizzazione del molteplice patrimonio del Comune e della sua storia.

L’attività di catalogazione costituisce uno dei compiti istituzionali della Sovraintendenza Capitolina, da svolgere in conformità con le indicazioni del Codice dei beni culturali e secondo la normativa dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione.

Il lavoro finora svolto è stato finalizzato alla raccolta ed omogeneizzazione dei dati storici, analitici e descrittivi, che riguardano gran parte del vastissimo patrimonio monumentale e storico artistico, arricchiti dei dati utili alla gestione dei beni stessi.

La catalogazione del molteplice patrimonio di Roma Capitale (che comprende varie tipologie di beni da quelli storico-artistici, a quelli archeologici, monumentali, architettonici, a quelli etnoantropologici e archivistico-documentali) ha raggiunto ad oggi la sistemazione di oltre 500.000 schede.

Il Catalogo Unico, oltre a coordinare i lavori di raccolta dei dati e di inserimento di questi nel sistema informativo SIMART, si occupa della loro omogeneizzazione attraverso la messa a punto di vocabolari e norme redazionali, del coordinamento delle campagne di schedatura, dell’implementazione dell’apparato fotografico  e della documentazione a corredo della schedatura. Il Catalogo Unico inoltre si occupa del coordinamento delle attività di catalogazione e documentazione in rapporto alle strutture interne e le istituzioni esterne (ICCD, Regione Lazio, ICCU, Direzioni del MIBAC e altri) finalizzato alla condivisione dei dati e alla loro interoperabilità.

Informazioni
 Tel. +39 06 6710 9113/14/16
 Fax +39 06 6710 9113

e mail: nicoletta.cardano@comune.roma.it