Archeologia in Comune. Calendario 2020

Isola Tiberina

Programma di aperture straordinarie con visite guidate gratuite condotte dagli archeologi e dagli storici dell'arte della Sovrintendenza Capitolina.
Per consultare tutti gli appuntamenti fino a marzo 2020.

Archeologia in Comune è un progetto nato per valorizzare i beni culturali della Sovrintendenza Capitolina e per garantirne l’accessibilità a turisti e residenti.

Il programma prevede aperture straordinarie di monumenti e siti del territorio arricchite da visite guidate gratuite allo scopo di diffondere la conoscenza della città attraverso la consolidata esperienza di quanti operano direttamente sul campo, integrando le informazioni scientifiche con il racconto degli interventi di restauro, gestione e valorizzazione dei beni culturali, senza trascurare gli aspetti più divertenti e meno noti della storia del monumento o del quartiere.

Le iniziative, ormai avviate dal Gennaio 2016, hanno riscosso un grande successo, registrando nel corso dell’ultimo anno di attività più di 35 aperture di siti gratuiti e a pagamento (Circo Massimo, Portico d’Ottavia Teatro di Marcello, Terme di Traiano, Area archeologica di S. Omobono, Parco degli Acquedotti-Villa cd. Delle Vignacce, Porta Maggiore e sepolcro di Eurisace), e una partecipazione di più di un migliaio di utenti (n. visitatori complessivo: 1805).

I risultati raggiunti incoraggiano a proseguire, ampliando l’offerta con aperture e visite ad altri monumenti e prevedendo anche incontri su aspetti inediti della storia dei territori e sugli interventi di scavo e restauro progettati, in corso di realizzazione o conclusi, per condividere con tutti le tematiche affrontate durante i lavori e i risultati raggiunti.

E’ stato predisposto un calendario con gli appuntamenti (gennaio-marzo), che include visite a monumenti aperti solo su richiesta (Sepolcri repubblicani di via Statilia, cd. Auditorium di Mecenate, Mitreo del Circo Massimo, Ipogeo di via Livenza) e a monumenti  generalmente non visitabili (villa dei Gordiani sulla via Prenestina). Altre iniziative culturali sono previste in aree archeologiche che rappresentano osservatori privilegiati per il racconto della storia della città e nei quali si stanno svolgendo interventi di valorizzazione, come l'Area archeologica del Teatro di Marcello.
Si propongono inoltre visite lungo il circuito delle Mura Aureliane, importante segno urbano della città,  con i sepolcri immediatamente esterni al circuito murario (Porta Maggiore e sepolcro di Eurisace, Porta Tiburtina e Sepolcro di Largo Talamo, Porta Asinaria, Porta San Sebastiano), mentre gli itinerari previsti nel Foro Boario, nell’Isola Tiberina e sul Monte Testaccio approfondiranno le tematiche degli antichi approdi della città.

È inoltre possibile visitare l’area archeologica dei Fori Imperiali, dal 29 giugno 2019 aperti al pubblico in un percorso congiunto con il Foro Romano e il Palatino, questi ultimi di competenza del Parco Archeologico del Colosseo. La visita guidata riguarderà il Foro di Traiano e il Foro di Cesare, collegati da un percorso sotterraneo ricavato nelle cantine del quartiere Alessandrino, demolito negli anni Trenta del secolo scorso. Terminata la visita guidata, i partecipanti potranno accedere al Foro Romano e al Palatino con lo stesso biglietto.

PROGRAMMA VISITE GUIDATE GENNAIO-MARZO 2020

Prenotazione allo 060608 a partire da sette giorni prima la data dell’evento (il numero massimo di persone è segnalato nella scheda di ogni appuntamento).
Ingresso a pagamento (gratuito con la MIC card); visita guidata gratuita.

 

Cantieri antichi e cantieri moderni: le storie del Circo Massimo (a cura di Marialetizia Buonfiglio e Federica Michela Rossi)
4 febbraio 2020 ore 14.30
10 marzo 2020 ore 10.30

Auditorium di Mecenate (a cura di Carla Termini e Simonetta Serra)
25 marzo 2020 ore 15.00 (Carla Termini)
12 gennaio 2020 ore 11.00 (Simonetta Serra)

Area archeologica del Teatro di Marcello (a cura di Stefania Pergola)
22 gennaio 2020 ore 14.30
25 febbraio 2020 ore 14.30
17 marzo 2020 ore 14.30

Area archeologica di S. Omobono (a cura di Monica Ceci)
21 gennaio 2020 ore 14.30
20 marzo 2020 ore 14.30

Il Ninfeo di via degli Annibaldi (a cura di Federica Michela Rossi)
28 gennaio 2020 ore 14.30
18 febbraio 2020 ore 14.30
24 marzo 2020 ore 14.30

Villa e Museo della Villa dell’Auditorium (a cura di Paola Chini)
26 gennaio 2020 ore 11.00
16 febbraio 2020 ore 11.00

Castro Pretorio (a cura di Carlo Persiani)
16 febbraio 2020 ore 11.00

Colombario di Pomponius Hylas (a cura di Sergio Palladino)
15 gennaio 2020 ore 15.00
12 febbraio 2020 ore 15.00
4 marzo 2020 ore 15.00

Acquedotto vergine (a cura di Monica Ceci)
14 febbraio 2020 ore 14.30

Ponte Nomentano e Mausoleo di Menenio Agrippa (a cura di Carlo Persiani)
30 gennaio 2020 ore 16.00

Parco degli Acquedotti e Villa delle Vignacce (a cura di Paola Chini)
22 marzo 2020 ore 11.00

Porta Tiburtina e Sepolcro di Largo Talamo (a cura di Carlo Persiani)
29 febbraio 2020 ore 11.00

Case romane di S. Paolo alla Regola (a cura di Alessandra Tedeschi e Simonetta Serra)
19 gennaio 2020 ore 11.00 (Simonetta Serra)
19 febbraio 2020 ore 14.30 (Alessandra Tedeschi)
14 marzo 2020, ore 10.00 (Alessandra Tedeschi)

Mitreo del Circo Massimo (a cura di Elisabetta Carnabuci e Carla Termini)
25 gennaio 2020 ore 11.00 (a cura di Elisabetta Carnabuci)
8 febbraio 2020 ore 11.00 (a cura di Carla Termini)
22 febbraio 2020 ore 11.00 (a cura di Elisabetta Carnabuci)
21 marzo 2020 ore 11.00 (a cura di Elisabetta Carnabuci)

Sepolcri repubblicani di via Statilia (a cura di Simonetta Serra e Carla Termini)
7 marzo 2020 ore 10.30 (Carla Termini)
29 marzo 2020 ore 11.00 (Simonetta Serra)

Ipogeo di via Livenza (a cura Simonetta Serra)
23 febbraio 2020 ore 11.00

Complesso della Villa dei Gordiani: illustrazione del progetto di restauro (a cura di Gian Luca Zanzi)
14 gennaio 2019 ore 14.30

Porta Asinaria (a cura di Alessandra Cerrito)
23 gennaio 2020 ore 15.00
28 febbraio 2020 ore 15.00
26 marzo 2020 ore 15.00

Mura Aureliane tra Aureliano e il Rinascimento: da Largo Chiarini a p.le Ostiense (a cura di  Carlo Persiani)
18 gennaio 2020 ore 10.30

Porta San Sebastiano (Museo delle Mura) (a cura di  Simonetta Serra)
15 marzo 2020 ore 10.30

Il Sepolcreto della via Ostiense (a cura di Simonetta Serra)
9 febbraio 2020 ore 11.00

Area archeologica dei Fori Imperiali (a cura di Nicoletta Bernacchio, Antonella Corsaro, Beatrice Pinna Caboni)
Mercoledi 8 gennaio ore 15.00 (a cura di Nicoletta Bernacchio)
Sabato 25 gennaio ore 10.00 (a cura di Antonella Corsaro)
Mercoledi 5 febbraio ore 15.00 (a cura di Beatrice Pinna Caboni)
Sabato 22 febbraio ore 10.00 (a cura di Antonella Corsaro)
Mercoledi 11 marzo ore 15.00 (a cura di Nicoletta Bernacchio)
Sabato 21 marzo ore 10.00 (a cura di Antonella Corsaro)