Home > Fontane > Fontana di piazza Campitelli

Fontana di piazza Campitelli

Fontana di piazza Campitelli

La fontana è stata disegnata da Giacomo Della Porta nel 1589 ed eseguita dallo scalpellino Pompilio De Benedetti. Alimentata fino a poco tempo fa dall’Acqua Felice, è composta da una vasca ottagonale in travertino, collocata al di sopra di un basamento, su cui poggia una tazza in marmo portasanta al centro della quale sgorga l’acqua.

Importo dei lavori: € 80.000,00

Sulla vasca in travertino sono scolpiti due stemmi del Comune di Roma e i quattro stemmi gentilizi delle quattro famiglie della zona (Capizucchi, Albertoni, Muti e Ricci o Ricca), che contribuirono a finanziare la costruzione di una fonte "bella e ben ornata", in prossimità delle loro case. Collocata originariamente al centro della piazza, fu trasferita nella attuale posizione nel 1679, in occasione della costruzione della nuova chiesa di Santa Maria in Campitelli, anche a causa dello «strepito e libero parlare che vien fatto da Servitori, Cocchieri et altri attorno ad essa Fontana». La fontana è delimitata da otto colonnotti realizzati reimpiegando colonne antiche di marmi diversi (cipollino, granito d'Elba, bigio, pavonazzetto). È stata restaurata da Raffaele de Vico nel 1927 e di nuovo nel 1993.
Descrizione
Materiali: marmi bianchi e policromi; travertino; ferro
Datazione: 1589
Stato di conservazione
A oltre venti anni di distanza dall’ultimo restauro (1993), la fontana si presenta in cattivo stato di conservazione, per la formazione di consistenti depositi composti da incrostazione calcaree, polveri e particellato atmosferico, flora e microflora. La uniforme distribuzione dei depositi impedisce completamente di apprezzare il disegno della fontana e la policromia dei marmi. Allo stato di degrado del bene contribuisce inoltre in misura considerevole il fatto che la fontana è regolarmente assediata da automobili e motocicli.
Tipologia d’intervento
Trattamento biocida; pulitura e rimozione delle incrostazioni calcaree; pre-consolidamento e consolidamento; stuccatura dei giunti e delle fessurazioni; integrazione delle mancanze; applicazione del protettivo finale; impermeabilizzazione delle vasche; revisione dell’impianto idrico.
Importo stimato dei lavori
€ 80.000,00, compresi tutti gli oneri
Livello della progettazione
Da progettare
Tempistica
- Redazione progetto definitivo: gg. 45
- Approvazioni progetto: gg.60
- Procedura affidamento dipende da altri Uffici, in media 90 gg.
- Esecuzione lavori: 120 gg. (4 mesi)

Informazioni pratiche

Indirizzo
Piazza Campitelli, Roma
Rione

S Angelo