Home > Fontane > Fontana della Terrina a piazza della Chiesa Nuova

Fontana della Terrina a piazza della Chiesa Nuova

Fontana della Terrina a piazza della Chiesa Nuova

La fontana della Terrina appartiene al numeroso gruppo di fontane smontate e ricostruite; questa in origine era collocata al centro di Campo de’ Fiori.

Importo dei lavori: € 120.000,00

Realizzata su disegno di Giacomo della Porta tra il 1590 ed il 1595, aveva già subito, prima dello spostamento, alcune significative modifiche; infatti, posta al centro dell’antico e affollatissimo mercato, risultava sempre ingombra di mercanzie e rifiuti, cosicché nel 1622, fu sovrapposto alla vasca un enorme “coperchio” in travertino che riporta inciso nel collarino il motto: “Ama dio e non fallire, fa del bene e lassa dire. MDCXXII”. Da quel momento l’opera si guadagnò il popolare appellativo di “Terrina”. Nel 1889 la fontana venne smontata per far spazio al monumento a Giordano Bruno previsto al centro della piazza e, nel 1924, venne ricostruita di fronte alla Chiesa Nuova, lungo l’asse di corso Vittorio Emanuele II, aperto nell’ambito degli interventi urbanistici realizzati per Roma capitale. La vasca con il relativo coperchio è stata collocata a quota più bassa del piano di calpestio, al centro di un bacino a pianta quadrangolare. L’invaso era accessibile in origine attraverso quattro piccole rampe; l’ingrandimento delle rampe poste sui lati brevi si deve alla sistemazione della piazza realizzata nel 1998. Il restauro del 1999-2000 ha evidenziato l’eterogeneità del marmo impiegato per la vasca, in parte originale ed in parte sostituito durante il riassemblaggio.
Descrizione
Materiali: marmo; travertino
Datazione: 1590-1595; 1622; 1924
Stato di conservazione
La fontana necessita di un sostanziale intervento di manutenzione di tutte le superfici, offuscate da depositi di particellato atmosferico. Si osservano inoltre consistenti depositi calcarei in corrispondenza dei getti d’acqua, alcune formazioni di natura biologica. Le stuccature del precedente intervento sono molto alterate e talvolta non più funzionali. La fontana presenta inoltre problemi all’impianto idrico, che non permettono la regolare uscita dell’acqua dai quattro ugelli.
Tipologia d’intervento
Trattamento biocida; pulitura e rimozione delle incrostazioni calcaree; pre-consolidamento e consolidamento; stuccatura dei giunti e delle fessurazioni; rimessa in pristino dello stemma distaccato; integrazione delle mancanze; applicazione del protettivo finale; impermeabilizzazione delle vasche; revisione dell’impianto idrico e di illuminazione.

Importo stimato dei lavori
€ 120.000,00 inclusi tutti gli oneri
Livello della progettazione
Da progettare
Tempistica
- Redazione progetto definitivo: 60 gg.
- Approvazioni progetto: 60 gg.
- Procedura affidamento: dipende da altri Uffici, in media 90 gg.
- Esecuzione lavori: 180 gg.

Informazioni pratiche

Indirizzo
Piazza della Chiesa Nuova, Roma
Rione

Parione