Home > Fontane > Fontana della Carlotta a Garbatella

Fontana della Carlotta a Garbatella

Fontana della Carlotta a Garbatella

La fontana della Carlotta, progettata negli anni ’30 del Novecento dall’architetto Innocenzo Sabbatini, è costituita da un pilastro quadrangolare in calcestruzzo, lavorato a bugne a punta di diamante, sulla cui sommità è collocato un grande orcio, sempre in calcestruzzo.

Importo dei lavori: € 30.000,00

L’acqua zampilla dalla bocca di una testa femminile incorniciata da lunghi capelli, molto deteriorata, e ricade in una vaschetta ovale (in travertino?). Secondo la tradizione, raffigurerebbe la “garbata” ostessa, di nome appunto Carlotta, che accoglieva i visitatori in questa zona della campagna che circondava la città alla quale finì per dare il nome. Collocata ai piedi della caratteristica scalinata di via Angelo Orsucci, che conduce a piazza Sapeto, fin dalla metà degli anni ’20 è considerata uno dei simboli del quartiere Garbatella.
Descrizione
Materiali: calcestruzzo armato
Datazione: 1930 circa
Stato di conservazione
Restaurata nel 1998, la fontana è sottoposta ad un rapido processo di usura, dovuto all’esposizione agli agenti atmosferici, alla sua collocazione sul piano stradale, nonché agli atti vandalici di cui è stata più volte vittima. L’ultimo risale al 2012, quando la testa, già fortemente abrasa, è stata sfregiata all’altezza della tempia sinistra e imbratta di vernice bianca. Lesioni e mancanze caratterizzano sia la testa, sia la struttura in conglomerato cementizio (pilastro e orcio) e mettono in più punti a nudo l’armatura interna in ferro, molto ossidata. La vaschetta è ricoperta da spessi strati di calcare anneriti dal particellato atmosferico da essi inglobato nonché da patine di alghe e muschi.
L’area adiacente alla fontana è in condizioni di forte degrado, pertanto per un recupero soddisfacente della Fontana della Carlotta si ritiene indispensabile intervenire anche sul contesto.
Tipologia d’intervento
Trattamento biocida; pulitura e rimozione delle incrostazioni calcaree; consolidamenti strutturali; trattamento delle parti metalliche; stuccatura dei giunti e delle fessurazioni e riadesione dei frammenti in pericolo di caduta; integrazione delle mancanze; applicazione del protettivo finale
Importo stimato dei lavori
€ 30.000,00 inclusi tutti gli oneri
Livello della progettazione
Da progettare
Tempistica
- Redazione progetto definitivo: gg. 30
- Approvazioni progetto: 60 gg.
- Procedura affidamento dipende da altri Uffici, in media 90 gg
- Esecuzione lavori: gg. 120

Informazioni pratiche

Indirizzo
Piazza Ricoldo da Montecroce, Roma