Home > Fontane > Fontana del Mascherone a via Giulia

Fontana del Mascherone a via Giulia

Fontana del Mascherone a via Giulia

Già nel 1570 la “Congregazione sopra le fonti” aveva destinato una fontana alla “Strada Giulia” (la via aperta all’inizio del Cinquecento da papa Giulio II) e ne aveva prevista l’alimentazione con l’acqua Vergine.

Importo dei lavori: € 80.000,00

Tuttavia fu necessario attendere la canalizzazione dell’acqua Paola (1612) per garantire la nascita dell’opera. La famiglia Farnese, il cui simbolo araldico svetta sulla sommità della fontana, fece realizzare da Girolamo Rainaldi questa fontana semipubblica come contropartita per l’enorme quantità d’acqua Paola (40 once) che papa Gregorio XVI donò ad uso del loro palazzo nel 1621. La fontana, addossata a un muro in laterizio e tufo, si compone di una vasca termale di spoglio in granito e un prospetto mistilineo concluso in basso da due volute, sovrastate da sfere in travertino. Al centro del prospetto è inserito un mascherone marmoreo con la bocca semiaperta dalla quale cade l'acqua che si raccoglie nella vaschetta sottostante a conchiglia per poi confluire nella vasca di granito. La fontana era originariamente isolata al centro di un piccolo slargo, che ospitò nel 1660 un teatro all’aperto; il muro retrostante fu edificato solo alla fine dell’Ottocento.
Descrizione
Materiali: granito; marmo; travertino; ferro (recinzione).
Datazione: 1625 circa
Stato di conservazione
Le superfici si presentano coperte da incrostazioni calcaree di vario spessore, croste nere, macchie da ossidazione degli elementi in ferro (tubazioni). In corrispondenza delle zone bagnate sono visibili anche patine biologiche. Si osservano inoltre fessurazioni, piccole mancanze, perdita delle stuccature in corrispondenza dei giunti.
Tipologia d’intervento
Trattamento biocida; pulitura e rimozione delle incrostazioni calcaree; pre-consolidamento e consolidamento; stuccatura dei giunti e delle fessurazioni; integrazione, ove opportuno, delle mancanze; applicazione del protettivo finale; impermeabilizzazione della vasca; revisione dell’impianto idrico e di illuminazione.
Importo stimato dei lavori
€ 80.000,00 inclusi tutti gli oneri
Livello della progettazione
Progetto preliminare
Tempistica
- Redazione progetto definitivo: 30 gg.
- Approvazioni progetto: 60 gg.
- Procedura affidamento: dipende da altri Uffici, in media 90 gg.
- Esecuzione lavori: 90 gg.

Informazioni pratiche

Indirizzo
Via Giulia, Roma
Rione

Regola