Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro sul tema "Il Museo di Zoologia: diverso per natura"
10/01/2018

Incontro sul tema "Il Museo di Zoologia: diverso per natura"

Incontro sul tema "Il Museo di Zoologia: diverso per natura"
Tipologia: Iniziativa didattica

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Massimo Capula, Bruno Cignini, Maurizio Gattabria, Carla Marangoni, Gloria Svampa

Hashtag: #educaroma

Grazie ai racconti dei gabbiani, dei parrocchetti, delle volpi, dei falchi pellegrini, delle tartarughe marine, degli storni e di tanti altri animali, la mostra “Museo di Zoologia … diverso per natura” vuole stimolare la curiosità e l’interesse dei visitatori sul ruolo scientifico e culturale di un moderno museo di zoologia collegato al territorio e sulla necessità di una concreta politica di tutela e di conservazione dell’ambiente e della biodiversità.
Nella scenografica cornice della “Sala della Balena” verranno allestite vetrine e diorami con animali particolarmente significativi del territorio romano e più in generale laziale, preparati direttamente dal Museo Civico di Zoologia, che “racconteranno”, grazie ad una suggestiva pannellistica, la loro storia: dove sono stati recuperati, come e perché sono morti, in quale ambiente vivevano, quali adattamenti avevano sviluppato, i loro rapporti con le altre specie e con l’uomo, ecc.
Carla Marangoni, biologa è curatore delle collezioni ornitologiche del Museo di Zoologia. In questo ambito ha svolto attività di conservazione, catalogazione e studio dei materiali zoologici, e di valorizzazione a fini scientifici e divulgativi. E’ autrice di numerosi lavori scientifici e divulgativi. Come responsabile dell’Ufficio Eventi e Comunicazione del Museo si è occupata della progettazione, organizzazione e coordinamento di eventi rivolti sia a specialisti (convegni, seminari, ecc.), sia al grande pubblico (conferenze settimanali, presentazione di libri, mostre temporanee, ecc.). In particolare ha attivato sinergie con le tre università romane attraverso collaborazioni di studio e per attività di comunicazione scientifica. Ha collaborato con partner europei nell’ambito di un progetto per l’inclusione culturale dei non-pubblici museali.
Bruno Cignini, zoologo, è dirigente della “U.O. Musei Scientifici e Planetario - Museo Civico di Zoologia” della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.
Si occupa da oltre 30 anni di tematiche relative alla tutela ambientale e agli studi sulla fauna urbana, con specifico riferimento alla presenza, distribuzione, biologia e comportamento delle diverse specie di animali che vivono in città. In tale ambito, negli ultimi anni ha approfondito in particolare le ricerche sulle specie problematiche e sulle specie alloctone invasive, nonché  sulle metodologie per la loro gestione e controllo.
Ha al suo attivo oltre 170 pubblicazioni, sia in campo scientifico che divulgativo.

Informazioni

Orario

Mercoledì 10 gennaio 2018
ore 16.00
Durata: circa 90 minuti

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)
Numero di persone limitato a seconda dell'incontro.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura- Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni e prenotazioni

Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Prenotazione obbligatoria: max 100 persone

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Progetto a cura di Nicoletta Cardano

Il ciclo I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.
Il ciclo La città delle donne: fonti e narrazioni è ideato e curato dalla Società Italiana delle Storiche.
Collaborano alla realizzazione del programma i Volontari del Servizio Civile Nazionale, progetto della Sovrintendenza Capitolina “Educhiamo Insieme”.
Si ringrazia la Fondazione Primoli.

Attività correlate