Riaprono musei e spazi espositivi

Dal 19 maggio 2020 riaprono Musei Capitolini e Museo di Roma
Data: 
16/05/2020
Abstract: 

Il 19 maggio riaprono al pubblico i Musei Capitolini e il Museo di Roma.
I biglietti per l'ingresso ai Musei Capitolini sono preacquistabili dal 22 maggio per tutti. Fino al 21 possono accedere solo i possessori della MIC card chiamando 060608.

Il 2 giugno riaprono Mercati di TraianoFori ImperialiMuseo dell'Ara PacisCentrale MontemartiniMuseo di Roma in TrastevereGalleria d’Arte ModernaMusei di Villa TorloniaMuseo Civico di ZoologiaMuseo BilottiMuseo BarraccoMuseo NapoleonicoMuseo CanonicaMuseo della Repubblica romanaCasal de’ PazziMuseo delle Mura.

La riapertura avverrà nel rispetto delle linee di indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Per qualsiasi dubbio chiama 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).

Prima di recarti al museo, è necessario preacquistare on line il biglietto o la MIC card su museiincomuneroma.vivaticket.it (acquisto con 1€ di prevendita). Una volta completato l’acquisto è sufficiente stampare la ricevuta e/o conservare l’email di conferma dell’avvenuta transazione e presentarla all’ingresso del museo scelto e/o della mostra. Questa modalità evita code in biglietteria e riduce gli affollamenti nelle sale, grazie all’assegnazione della fascia oraria in cui accedere al museo.

Anche in caso di diritto all'ingresso gratuito al museo, è necessario prenotare il proprio ingresso chiamando lo 060608 (attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00).

Inoltre sempre on line, puoi acquistare e scaricare le app delle videoguide disponibili sugli stores IOS e Android.

Prima di entrare al museo aspetta il tuo turno di ingresso e rispetta la distanza di sicurezza. Puoi accedere al museo solo dopo la rilevazione della temperatura corporea che deve essere inferiore ai 37.5°, ed esibendo il biglietto digitale o la stampa cartacea del Print @ Home, senza passare dalla biglietteria.

Ai varchi di accesso e nelle sale interne sono disponibili gel disinfettanti per igienizzare le mani o i guanti. All’interno delle sale espositive è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il mantenimento della distanza di sicurezza dalle altre persone. Per evitare assembramenti o affollamenti, è stata predisposta una nuova segnaletica nel percorso di visita. È consentita la visita senza distanziamento solo alle famiglie.

> Consulta il Vademecum per l'accesso ai musei

Dal 19 maggio 2020 riaprono Musei Capitolini e Museo di Roma