Circo Massimo

Gli scavi e la ricostruzione (Anastilosi) - Importo totale € 1.000.000,00

Il Circo Massimo, dove si svolgevano le corse dei carri, è il più grande circo dell’Antichità. I recenti scavi archeologici hanno portato alla luce ampie parti dell’arco dedicato all’imperatore Tito nell’ 81 d.C. che si trovava al centro dell’emiciclo, sul percorso della via dei “Trionfi.” Il progetto prevede la ricostruzione parziale di questo importante monumento, utilizzando i numerosi frammenti rinvenuti durante gli scavi. 

Galleria